Domestici

La colf (Collaboratore Familiare) “polifunzionale” ha competenze negli ambiti di pulizie, lavanderia e, talvolta, cucina familiare. Se ha avuto esperienze in famiglie con bambini, noi la chiamiamo affettuosamente “tata-colf”. Gli uomini che lavorano nelle case, spesso, sono più inclini a occuparsi dei lavori pesanti e spesso possono guidare.

Domestici conviventi

Tata Colf

Domestici a giornata

Coppia di domestici

Cameriere di casa

Stiratrice

Guardarobiera

Domestici conviventi

Il collaboratore domestico convivente vive con la famiglia e si occupa della casa: pulisce, lava, stira, cucina. Talvolta si occupa anche dei bambini: allora è una tata-colf. Può essere disponibile a lavorare i weekend e alle trasferte ma, badate bene, questa disponibilità è sempre più difficile da reperire. La figura maschile viene preferita per patente e lavori pesanti.


Stipendio: da € 1.500 netto/mese a € 1.800 netto/mese e oltre per referenziati con esperienza base a € 2.500 n/m e oltre per referenziati di lunga esperienza. 
Fee agenzia: pari a una mensilità netta del collaboratore domestico + Iva.

Tata colf

La tata-colf è una collaboratrice domestica, convivente o non convivente, che si occupa sia della casa sia dei bambini. Non ha attestati professionali specifici per la cura dei bambini ma ha esperienze precedenti simili in famiglia. Se convivente, potrebbe essere disponibile a lavorare alcuni weekend e a brevi trasferte; se non convivente, potrebbe non esserlo.


Stipendio: per impieghi full-time (massimo 40 ore/settimana) da € 1.300 netto/mese a € 1.600 netto/mese e oltre per referenziate con esperienza base; per impieghi in regime di convivenza (54 ore/settimana) da € 1.600 netto/mese a € 2.500 netto/mese e oltre per referenziate di lunga esperienza. 
Fee agenzia: pari a una mensilità netta del collaboratore domestico + Iva.

Domestici a giornata

Il collaboratore domestico “a giornata” non vive in famiglia. Lavora dalla mattina alla sera (40 ore/settimana) oppure a ore. Si occupa delle pulizie, di lavare e stirare, più raramente delle cucina. È possibile – ma non frequente – che dia disponibilità per lavorare alcuni weekend e per brevi trasferte.


Stipendio: da € 1.300 a € 1.800 netto/mese e oltre per l’intera giornata (40 ore/settimana); da € 800 n/m a € 1.000 n/m e oltre per la mezza giornata (20 ore/settimana). 
Fee agenzia: pari a una mensilità netta del collaboratore domestico + Iva.

Coppia di domestici

La coppia di collaboratori domestici vive quasi sempre con la famiglia e si occupa della casa (pulisce, lava e stira, cucina). Lei può essere anche una tata; lui può essere anche manutentore e/o giardiniere. Spesso, lui ha la patente e sa servire a tavola. Quasi sempre fanno riposi e vacanze insieme. Viene loro garantito un alloggio adeguato, che sia dentro l’abitazione dei datori di lavoro o indipendente.


Stipendio: da € 3.000 netto/mese per le giovani coppie referenziate a € 5.000 n/m e oltre per coppie referenziate di lunga esperienza.
Fee agenzia: pari a una mensilità netta del collaboratore domestico + Iva.

Cameriere di casa

Il cameriere di casa può essere convivente oppure non convivente. Si occupa delle pulizie, di guidare e di servire a tavola. Talvolta sa cucinare piatti semplici. Generalmente non si occupa della lavanderia; talvolta stira.


Stipendio: da € 1.600 netto/mese a € 2.500 n/m per l’intera giornata; da € 1.800 netto/mese a € 2.5000 n/m e oltre se convivente.
Fee agenzia: pari a una mensilità netta del collaboratore domestico + Iva.

Stiratrice

La stiratrice si occupa esclusivamente dello stiro. Lavora solitamente a ore e ha un background professionale da tintorie o stirerie industriali.


Stipendio: da 13 a 20 euro/ora netti, a seconda dell’esperienza.
Fee agenzia: pari a una mensilità netta del collaboratore domestico + Iva.

Guardarobiera

La guardarobiera si occupa in toto del guardaroba e degli accessori: smacchia, lava, stira, rammenda, cuce, cura gli armadi (compresa la loro pulizia). Si occupa di tutti gli elementi tessili della casa. Lavora solitamente a ore oppure a giornata.


Stipendio: da € 2.000 netto/mese per il full-time; da 13 a 17 euro/ora netti, a seconda dell’esperienza, per il part-time.
Fee agenzia: pari a una mensilità netta del collaboratore domestico + Iva.